Sincronario dello Spirito degli alberi

La marea crea un ritmo ciclico nel tempo. Nella vita il tempo è l’elemento magico della trasformazione. Nel corpo della donna un ritmo silenzioso organizza la fertilità dell’umanità. Quattro suoni sacri compongono il ciclo femminile: la fase blu mestruale del dono dell’intuizione, la fase gialla preovulatoria del proposito, la fase rossa ovulatoria della realizzazione e la fase bianca premestruale della trasformazione. È di vitale importanza che le donne si uniscano e si sintonizzino con il Sacro Cerchio della Terra e dell’Universo, per poter attingere ad un potenziale condiviso.

Con un incanto collettivo possiamo trasformare la Terra in un giardino, rendere fertile il deserto e proteggere ciò che sta nascendo.
Il Sincronario è un gioco di risonanza tra Uomo, Alberi e Terra. Cooperando con il Sacro Cerchio, attingiamo alla fonte della forza e dell’ispirazione.

Il Sincronario, composto da 13 cicli di 28 giorni, si completa in un anno solare. Ogni ciclo è accompagnato da un albero guida
che possiede una specifica qualità. La continuità dell’incontro profondo con le qualità dei 13 alberi in un ritmo naturale,
permette di evolversi e di raggiungere il proprio proposito.

L’anno solare è diviso in quattro stagioni di 13 settimane, contrassegnate dalla numerologia “Punto e barra” Maya.
 Magnetico: unifica il proposito;  Lunare: polarizza la sfida;  Elettrico: attiva ciò che serve;
 Auto-esistente: definisce la forma;  Intonante: irradia il comando;  Ritmico: organizza;
 Risonante: canalizza;  Galattico: armonizza e integra;  Solare: mobilita l’intenzione;
 Planetario: perfeziona l’intento;  Spettrale: libera;  Cristallo: consacra;  Cosmico: trascende.

Ogni ciclo di 28 giorni è composto da 4 microcicli di una settimana:
Settimana blu: intuizione
Settimana gialla: proposito
Settimana rossa: azione
Settimana banca: trasformazione

All’interno della settimana ogni giorno è dedicato alla scoperta dei diversi aspetti del Sé.
La settimana incomincia con il senso dell’olfatto, il secondo giorno la vista, il terzo il gusto, il quarto l’udito e il quinto il tatto. Il sesto giorno potete
entrare in contatto con l’aura, il vostro corpo di luce. Con l’ultimo giorno della settimana vi sintonizzate con il tutto, per poter essere presenti nel qui ed
ora. Sul Sincronario del sito internet www.telamaya.com avete la possibilità di cliccare su ciascun giorno per approfondire questi diversi aspetti.